No Limit: varianti di gioco

Esistono diverse modalità o varianti di Texas Hold Em: i tavoli Limit che prevedono un limite di puntata, No Limit senza nessun limite prefissato e i Pot Limit il cui limite e fissato al valore del piatto. Inoltre, esistono i tornei Sit & Go che si giocano in un tavolo singolo  composto da 2 ad un massimo di 10 giocatori e i tornei Multi-Tavolo a cui partecipa un numero elevato di giocatori che gioca su più tavoli.

 A seconda della variante che si gioca, bisogna esercitarsi in maniera differente.
Consideriamo l’ipotesi che stiamo giocando a poker online e ci capita una mano forte, coppia di Assi e siamo i primi a parlare in posizione centrale. Sono due i fattori che vanno considerati per stabilire come giocare questa mano:

1. Quel che sappiamo sul modo di giocare dei nostri avversari.

2. La variante di texas hold em che giochiamo.

Ipotizziamo di non conoscere lo stile dei nostri avversari per cui le nostre decisioni dipendono esclusivamente dalla variante che stiamo giocando.

In fase avanzata di un Torneo, quindi con i livelli dei bui già elevati, con coppia d’Assi in middle position è possibile fare soltanto un call giacchè quasi sicuramente subiremo un rilancio dai giocatori seduti nelle posizioni finali che viceversa non avrebbero seguito il nostro rilancio. Effettuando il call non prenderemo soltanto i bui ma faremo incrementare il piatto che quasi certamente alla fine sarà nostro.

Se, invece, giochiamo ad un tavolo No Limit Cash, sempre da middle position, in questo caso la nostra giocata sarà diversa giacchè bisogna rilanciare di almeno quattro volte il big blind. Tale rilancio è richiesto dal fatto che nella mani abbiamo le migliori carte possibili prima del flop e considerando che dopo del flop quasi certamente investiremo molti altri soldi è necessario che nessuno dei nostri avversari veda il flop a poco prezzo.

Ad esempio:
giochiamo ad un tavolo 1$-2$ No Limit con coppia d’Assi in posizione centrale. Supponiamo di essere a conoscenza che due tra gli avversari che stanno dopo di noi hanno due coppie basse. Se ci limitiamo a chiamare il buio anche i nostri due avversari lo faranno e qualora uno di essi completa il set al flop, sarà molto difficile per noi centrare il terzo asso e di certo perderemo molti soldi. Se, invece, rilanciamo a $8 le cose cambiano: i due avversari quasi sicuramente chiameranno lo stesso giacchè la prospettiva di centrare il tris al flop (1 possibilità su 8 ) con una coppia piccola può essere molto invitante e quando questo accade sono brutti dolori per chi ha in mano AA, KK, QQ o AK con A o K sul flop. Se ciò dovesse accadere ci troveremo in una posizione migliore per leggere il loro tris vedendo che continuano a puntare dopo il flop. Se, invece, non centrano il tris, avremmo guadagnato $8 da ognuno di loro in luogo dei $2 legati al semplice call.

Si comprende che è necessario affrontare ogni variante con uno stile diverso, in maniera tale da pensare allo stesso modo dei nostri avversari.